banner1

Borse di Studio

Descrizione     
La Borsa di studio è l'intervento principale posto in essere nell'ambito dei servizi relativi al diritto allo studio universitario. Il beneficio è destinato agli studenti capaci e meritevoli nonché privi di mezzi e si caratterizza come un insieme di servizi a titolo gratuito come ad esempio la mensa e l'alloggio e una somma di denaro variabile in relazione alle condizioni economico-patrimoniali e alla qualità di fuori sede, pendolare o in sede dello studente. Per la disciplina esauriente e completa del beneficio si rinvia al Bando di concorso di cui si raccomanda una puntuale lettura.
Chi può chiederla     
Possono chiedere la Borsa di studio gli studenti che si iscrivono :
• Ai corsi di laurea di 1° livello (triennali), di 2° livello (biennali) e di laurea magistrale a ciclo unico (quinquennali) attivati in attuazione del Decreto n. 509/99;
• Ai corsi di laurea attivati prima del Decreto n. 509/99 (quadriennali - vecchio ordinamento);
• Ai corsi di specializzazione obbligatori per l'esercizio della professione e ai corsi di dottorato di ricerca attivati ai sensi del D.Lgs 03/07/98 n. 210;
• Ai corsi di diploma accademico di 1° e di 2° livello dell'Accademia di Belle Arti di Macerata;

• Ai corsi di diploma di 1° e 2° livello del Conservatorio Musicale G.B. Pergolesi di Fermo, attivati ai sensi della L.508/99;

• Al primo anno dei corsi attivati dagli Istituti Tecnici Superiori - ITS (Decreto Miur 7/2/2013) qualora i corsi siano strutturati in CFU (crediti formativi universitari) e le Fondazioni ITS abbiano concluso la necessaria convenzione con la Regione Marche.
Requisiti di merito:
Per gli Iscritti al primo anno: al momento della domanda è sufficiente possedere il diploma di maturità ma nel corso dell'anno è necessario acquisire un certo numero di crediti.
Per gli Iscritti ad anni successivi al primo: è necessario aver superato un certo numero di esami o avere acquisito un certo numero di crediti alla data del 10 Agosto di ogni anno.
Requisiti di reddito:
Le condizioni economiche dello studente sono individuate sulla base dell'Indicatore della situazione economica equivalente, di cui al decreto legislativo 05 dicembre 2013 n. 159 e successive modificazioni ed integrazioni. Gli indicatori di reddito e patrimonio non devono essere superiori a:
ISEE (Indicatore Situazione Economica Equivalente) Euro 21.000,00
ISPEE (Indicatore Stuazione Patrimoniale Equivalente) Euro 38.000,00

Scadenza domanda     
La domanda dovrà essere compilata unicamente on line collegandosi al sito internet dell'Ente www.ersumc.it.
Termini di scadenza.
Primo anno requisiti di merito a posteriori     
Pagamento seconda rata della Borsa di studio:
Gli studenti iscritti al primo anno dei corsi di laurea triennale e di laurea Magistrale (ex specialistica) a ciclo unico (quinquennali) otterranno la seconda rata al conseguimento entro il 10/08/2017 di 20 crediti per i corsi organizzati in più periodi didattici, quadrimestri, semestri o moduli, e 10 crediti per gli altri.
Gli studenti iscritti al primo anno dei corsi di laurea Magistrale (ex specialistica biennali) otterranno la seconda rata al conseguimento entro il 10/08/2017 di 20 crediti oltre al recupero dell'eventuale debito per i corsi organizzati in più periodi didattici, quadrimestri, semestri o moduli, e 10 crediti per gli altri.
Gli studenti iscritti all'Accademia di Belle Arti e Conservatorio musicale otterranno la seconda rata al conseguimento degli stessi requisiti di merito stabiliti per gli studenti universitari.
Tale disposizione non si applica agli studenti in condizione di handicap.
La seconda rata verrà effettivamente corrisposta agli studenti dopo avere verificato presso l'Università, l'Accademia di Belle Arti di Macerata e il Conservatorio musicale l'avvenuto conseguimento del requisito di merito.
Revoca borsa di studio
La borsa è revocata agli studenti iscritti al primo anno dei corsi di laurea e di laurea specialistica a ciclo unico  e di laurea specialistica, i quali entro il 30 novembre 2017 non abbiano conseguito almeno venti crediti, per i corsi organizzati in più periodi didattici ed almeno dieci crediti per gli altri, riconosciuti per il corso di studio cui gli studenti sono iscritti nell'anno di conseguimento della borsa o per quello cui si iscrivono nell'anno successivo, anche se diverso da quello precedente. La borsa è revocata anche agli studenti iscritti al primo anno dei corsi di laurea del vecchio ordinamento anteriore all'attuazione del D.M. n. 509/99, qualora entro il 30 novembre 2017, non abbiano conseguito i requisiti di merito previsti per il secondo anno. La Borsa è revocata anche agli studenti iscritti al primo anno dell'Accademia di Belle Arti e del Conservatorio di Musica che entro il 30 novembre 2017 non abbiano maturato i requisiti di merito richiesti agli studenti universitari. Tale disposizione non si applica agli studenti in condizione di handicap o in caso di decesso dello studente.

Questo sito web utilizza i cookie per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito web, l'utente accetta che possiamo collocare questi tipi di cookie sul dispositivo.